Post

Non è un paese per single.

“ Non è un paese per single” è una commedia romantica di Felicia Kingsley, una di quelle a cui sarete abituati e che avete di certo letto, se siete suoi estimatori. L'autrice è nota per essere un'esperta del genere commedia romantica e offre sempre storie molto leggere, adatte a un pubblico che abbraccia più generazioni. Io ho cominciato a leggerne le opere diverso tempo fa e mi sono appassionata spesso alle avventure dei suoi protagonisti. Fino a questo momento la storia che prediligo, tuttavia, resta “Matrimonio di convenienza”, credo il primo che ha pubblicato, ma poi vi saprò dire le impressioni degli altri. A quanto pare lei, che ambienta di solito i romanzi nella New York di oggi, ha deciso con “Non è un paese per single” di spostarsi nella nostra Italia, in particolare in Toscana, per raccontare vicende più vicine a noi, almeno in ambientazione, cultura, tradizioni e certamente costumi. A tal punto che, nelle prime pagine, s'intravedono dialoghi in dialetto tosc

“Una stanza tutta per sé”, l'importante saggio di Virginia Woolf.

I vicini di casa

Cosa dovrei giudicare?

"La psicologa"

“I segreti del piccolo negozio dei desideri”

Che cos'è il Kindle Scribe?

Il sentiero degli incontri segreti.

Il Natale dei ricordi.

Andiamo a far... Colazione da Darcy?

Il riscatto ha di certo un buon profumo.

Una carrozza fantasma?

Una donna di troppo.

La spiaggia segreta.

I corsi per apprendere a scrivere o per prepararsi al settore editoriale.