“Lanty&Cookies”, una serie chick lit per tornare a sorridere.

C'è bisogno di sorridere.

Nell'ultimo anno ci siamo trascinati un po' tutti uno stress e un'apatia che non avevamo mai sperimentato negli stessi termini in passato, perché – diciamocela tutta -, non è che una pandemia capita ogni anno, anzi... però a noi ci è toccata, sia restando chiusi in casa che limitando – e molto! -, la vita sociale, quindi niente uscite, niente aperitivi, niente cene fuori, niente di niente. Viaggi, se non per lavoro o necessità, anche meno.

Insomma, è stato un anno difficile, per cui mi sono detta che non ci fosse occasione migliore per rilanciare una commedia romantica in stile chick lit, già pubblicata in passato, ma che ho deciso di rivisitare e di sviluppare in modo nuovo, per gli appassionati del genere.

Lanty così è tornata alla ribalta per tutte le persone che hanno voglia e bisogno di sorridere, di divertirsi leggendo, di qualche ora di sano relax e soprattutto di tanto buonumore, e fiducia nel domani.

Ma un attimo.

Chi è Lanty?

Beh... se ancora non la conoscete, devo proprio presentarvela!

Lei è una bellissima donna in carriera, un'imprenditrice della Milano bene, una ragazza di trentadue anni a cui la vita sembra sorridere, almeno sul profilo professionale, perché la sua vita privata è un totale disastro: sposata da dieci anni con Marcello, un noto giornalista, non riesce a... beh... come dire... ad avere la stessa intimità di un tempo.

In pratica, a dirla tutta, Lanty è in piena astinenza sessuale. Peccato che il coniuge si neghi e lei sia costretta a inventare la qualunque pur di attizzarlo.

Ma succederà qualcosa di sorprendente...

Non posso dirvi altro, perché sono certa che vi divertirete a leggere questa storia.

La sinossi.

Molto spesso si dice che la vita professionale sia ricca di successi quando quella personale va a rotoli.

È proprio ciò che succede a Lanty, brillante disegnatrice di accessori alla continua ricerca di attenzioni da parte del marito Marcello, noto giornalista, che è diventato troppo freddo nell'intimità.

Se da una parte il lavoro le dà grandi soddisfazioni, grazie alla società Lanty & Cookies nella quale può affidarsi agli amici Alex e Daniela, dall'altra la vita coniugale è diventata una rocambolesca caccia al momento più opportuno per fare sesso. Sì perché, per quanto lei voglia negarlo, è questo a tormentarla: l'astinenza.
Che cosa sarà costretta a escogitare per risvegliare i sensi di un coniuge che se la svigna sempre sul più bello? Tutto e il contrario di tutto, se non fosse che a liberarla dall'imbarazzante situazione arriva Giorgio, un uomo tanto affascinante quanto impertinente, che è alla continua ricerca di emozioni. Insomma, non proprio il principe azzurro, ma neanche l'amante perfetto, perché non è tutto oro ciò che luccica, soprattutto quando si gioca con i sentimenti altrui e con un matrimonio sull'orlo del baratro.

Lanty non si accorge di essere circondata da segreti e da bugie, da congiure e da incognite che sono capaci di rovinarle la vita. Ma chi la starà ingannando?

Estratto dalla storia.

[...] voglio un uomo con la U maiuscola al mio fianco, un maschio vero, anzi un selvaggio che mi strappi i vestiti di dosso appena mi vede indossarne uno, un Tarzan dei nostri giorni che voglia rendermi la sua Jane, un vichingo pronto a rapirmi per appropriarsi di ogni centimetro del mio corpo, un bad boy che sappia sculacciarmi a dovere se faccio i capricci, un anonimo studioso del Kamasutra che voglia sperimentare ogni posizione, un consumatore abituale di viagra che sappia il fatto suo oppure, se dobbiamo essere proprio romantici, un dignitoso gentiluomo capace di prendermi nella più classica delle maniere. 


 Lanty&Cookies” è il primo volume di una serie in cinque parti, una più divertente e intrigante dell'altra, disponibile su Amazon.

Non perdetevela!

 

Commenti